Mura di Padova

Guida al sistema bastionato

rinascimentale


CONTENUTI EXTRA

(sei qui per caso e non conosci la guida? clicca qui)

 

Descrizione e guida - Settore A

Il torrione della Gatta o di Codalunga

(Guida p. 45-47)

 

(cliccare sulle immagini per aprirle)


L'alloggiamento del leone di San Marco è segnalato dalle due

mensole a volute poste sotto il cordone. Nel corso del restauro

è stato sottolineato con due tagli verticali nella muratura. Ai lati

gli stemmi dei rettori e le due gatte.

 

La gatta "piccola", con il topo fra le zampe

 

Ai primi del Novecento, prima della costruzione del serbatoio

esisteva ancora la struttura della "Rotonda", il teatro-birreria

che ospitava spettacoli di ogni genere, dall'opera lirica al

"cinematografo" (tradizione, quest'ultima, che continua tutt'oggi!)

 

Il sacello memoriale

Nel sacello in memoria delle vittime del bombardamento del 1916

il lampadario ha una testa di medusa e la pala dell'altare è una

riproduzione del Cristo morto di Donatello dell'altare del Santo



per saperne di più:

vai alla pagina del sito dedicata al torrione

 

TORNA ALL'INDICE DEL SETTORE A

TORNA ALL'INDICE DELLA GUIDA

 

I menu a sinistra e in alto ti porteranno alle normali pagine del sito e se vorrai tornare alle pagine dedicate alla guida, dovrai cliccare il tasto "indietro" sul browser o usare nuovamente un codice QR