Home La Magica Notte Carrarese
Please wait while JT SlideShow is loading images...
Padova SotterraneaA Wall Play 2015ConferenzeFAImarathon 2012Il Grande Gioco 2015PubblicazioniMostra 500° 2014Mostra 1509-2009Mostra 500° 2014Le mura disvelate 2013Le mura disvelate 2014Le mura disvelate 2013Pulizia 2014MMM 2016MMM 2016MMM 2016
YoutubeFacebook
La Magica Notte Carrarese Stampa E-mail


(30 settembre 2010) - Peccato per la pioggia, ma chi l'ha sfidata ed è passato fra le nove e le dieci di venerdì 24 settembre in piazza dei Signori ha assistito a qualcosa di unico e purtroppo irripetibile. La Magica Notte Carrarese, lo spettacolo in 3D che chiudeva la lunga Estate Carrarese è stato davvero straordinario, al di là delle attese anche di chi, come noi, ne ha seguito abbastanza da vicino la nascita, avendo dato un minimo contributo alla creatività non comune del gruppo di giovani tecnici e artisti della DrawLight, che (per fortuna) ha poi lavorato lasciando libera la fantasia e mettendo insieme dieci minuti che hanno lasciato senza fiato il pubblico.

Peccato per la pioggia, dicevamo, che ha limitato a tre le repliche dello spettacolo, che fra titoli e spettacolo vero e proprio durava in tutto un quarto d'ora. Un'ultima replica è andata in scena in un intermezzo di pioggia tenue, poi si è dovuto spegnere tutto.

Un vero peccato: la voce sarebbe corsa veloce in città e lo avrebbero potuto vedere molti di più.

Per chi se l'è perso, per fortuna DrawLight lo ha già reso disponibile su YouTube: lo trovate nel nostro canale YouTube, oppure sul sito www.magicanottecarrarese.com. Non è la stessa cosa, ma un'idea ce la si può fare.

Un sincero grazie a TargetDue, che lo ha prodotto e proiettato e a  DrawLight che lo ha ideato e realizzato, non dimentichiamolo, a costo zero per la città. Non è raro che i "regali" si rivelino delle fregature: questa volta la città ha ricevuto più di quanto si aspettava, e più di quanto a volte riceve per iniziative ben pagate.
All'amministrazione comunale (Assessorato alla Cultura, ma anche settori tecnici) va riconosciuto di aver accolto la proposta e aver collaborato senza riserve alla sua riuscita.

Qui sotto qualche immagine dallo spettacolo.







 
 
separator.jpg
separator.jpg

I nostri libri

Novità in libreria

PRIMA PAGINA

Archivio notizie comunicati appuntamenti