Home
Please wait while JT SlideShow is loading images...
Padova SotterraneaA Wall Play 2015ConferenzeFAImarathon 2012Il Grande Gioco 2015PubblicazioniMostra 500° 2014Mostra 1509-2009Mostra 500° 2014Le mura disvelate 2013Le mura disvelate 2014Le mura disvelate 2013Pulizia 2014MMM 2016MMM 2016MMM 2016
YoutubeFacebook
Stampa E-mail

È in libreria

Il torrione Alicorno

caposaldo meridionale

delle mura di Padova

 

a cura di Patrizia Dal Zotto

testi di Carlo Bettio, Romano Cavaletti, Vittorio Dal Piaz, Patrizia Dal Zotto, Daniela de Zuccato, Ugo Fadini, Domenico Lo Bosco, Martina Massaro, Adriano Menin, Claudio Modena, Edi Pezzetta, Stefano Tuzzato, Andrea Ulandi, Adriano Verdi


222 pagine, formato 23 x 28,5 cm, brossura, 30,00 €


Materiali scaricabili:

Sommario

Presentazione

 

La terza monografia che il Comitato Mura pubblica, grazie al contributo della Fondazione Antonveneta, dopo quelle su Castelnuovo e scuole all’aperto sulle mura, è dedicata al bastione che, per la sua posizione, per la sua storia complessa e non ancora del tutto chiarita e per il suo stesso nome, che sottintende una dedica a Bartolomeo d’Alviano, primo progettista delle mura di Padova, riveste una speciale importanza fra i venti che circondano la città.

L’episodio recente del parziale crollo, nel 2009, per fortuna senza conseguenze, oltre a suscitare emozione, ma anche nuovo interesse intorno al torrione, ha offerto l’occasione per nuove ricerche e indagini archeologiche, in vista del restauro della parte crollata, da poco concluso.

Il volume raccoglie le relazioni degli archeologi, dei progettisti e degli esecutori dei restauri, precedute da una accurata indagine d’archivio che ricostruisce per la prima volta, per quanto possibile, la vicenda edilizia del torrione, e accompagnate da una nutrita serie di saggi che delineano il contesto storico e ambientale in cui il torrione si è inserito. Affrontandone le successive modificazioni che, soprattutto nel secolo scorso, hanno cambiato radicalmente il rapporto del bastione con la città e con i corsi d’acqua che gli scorrono accanto. La monografia si conclude con uno sguardo al futuro, con qualche considerazione e utile indicazione su come quel rapporto possa essere ricostruito, nel contesto di una città il cui futuro sarà necessariamente fondato anche sul turismo culturale.

Patrizia Dal Zotto è storica dell'arte e ricercatrice freelance, appassionata della sua città, Padova, dove vive e lavora, svolge ricerche su argomenti di interesse territoriale, prediligendo l'aspetto storico-artistico. Collabora a livello organizzativo con associazioni, istituzioni culturali e musei. Membro del Consiglio del Comitato Mura, ha contribuito con ricerche d'archivio anche ai due precedenti volumi della collana.

 

Il volume è stato realizzato con il contributo di

 

 

con in patrocinio di

 

 

il volume è edito da

 

 

 


 

 
 
separator.jpg
separator.jpg

I nostri libri

Novità in libreria

Altre Notizie

La complicata estate delle mura
(6 settembre 2018) - Non riusciamo sempre ad aggiornarvi tempestivamente con tutte le notizie, buone e meno buone, che, ormai quasi settimanalmente,...
Romeo Ballardini a vent'anni dalla morte
(6 agosto 2018) - Il 6 agosto ricorrono vent'anni della scomparsa di Romeo Ballardini, professore di restauro architettonico allo IUAV, progettista...
Dopo il MMM, il PAMU: verso un museo narrante permanente per le mura
(23 luglio 2018) - L’idea visionaria di un “museo narrante”, che racconti in modo emozionante e coinvolgente la storia e la consistenza delle...
Pediatria: il dottor Flor rispetti gli interlocutori
(7 luglio 2018) - La scorsa settimana giornali e media locali hanno ampiamente riportato le dichiarazioni del dottor Luciano Flor, Direttore Generale...
Porta Ognissanti e sacello della Rotonda: due inaugurazioni importanti
(29 giugno 2018) - Nelle scorse settimane abbiamo presenziato all'inaugurazione di due restauri solo apparentemente "minori", nel contesto del ben...
Prandina: speriamo bene...
(2 giugno 2018) - Da una decina di giorni, dopo l'annuncio che la ex caserma Prandina entro l'inizio del 2019 sarà acquisita dal Comune, dato dal...
Pediatria: otto associazioni invitano a ripensarla
(25 maggio 2018) - Legambiente Padova, Amissi del Piovego, Gruppo Giardino Storico dell'Università di Padova, Gruppo Speleologico Padovano CAI, Club...
Ottime notizie per le mura
(13 maggio 2018) - Il Gazzettino ha dedicato venerdì scorso ben due pagine al Parco delle Mura e delle Acque, con una serie di articoli che...
Il prefabbricato del liceo Selvatico
(5 maggio  2018) - Torniamo, dopo il comunicato del 20 aprile (leggilo qui), sul problema dei corpi aggiunti all'edificio dell'ex macello...
Il Selvatico, Jappelli e il Parco delle Mura
(20 aprile 2018) - Diciamolo subito, così evitiamo equivoci sulle nostre intenzioni: è giusto e sacrosanto che il Selvatico, liceo artistico erede...

PRIMA PAGINA

Archivio notizie comunicati appuntamenti