Una short story al bastione Alicorno per ArTVision+ Stampa

video Alicorno(14 ottobre 2019) - Qualche tempo fa, nell'ambito del progetto ArTVision+, promosso dalla Regione del Veneto in collaborazione con l’Università Ca' Foscari di Venezia (MacLab), nell’ambito del Programma europeo Interreg Italia-Croazia, la regista Raffaella Rivi ha girato una serie di nove short-films, ambientati in luoghi meno noti delle province di Padova e Rovigo. Brevi racconti di due, tre minuti, che sperimentano forme innovative di video-storytelling per promuovere e valorizzare le destinazioni meno note al grande pubblico attraverso il prisma della cultura.

Fra i luoghi scelti a Padova dalla regista, fra Odeo Cornaro, Street Art e Museo della Maschera, non potevano mancare mura e acque, tesori ancora da scoprire, cui Raffaella Rivi ha dedicato due dei nove video, girati al bastione Alicorno, con Vasco Mirandola e Margherita Pirotto, e lungo il Piovego, con le mura di sfondo, con Loris Contarini. E un piccolo aiuto da parte di Ugo Fadini del Comitato Mura e Alessandro Campioni degli Amissi del Piovego...
Uno dei video, qullo dedicato a Loggia e Odèo Cornaro, con Michele Sambin, ha ottenuto un significativo riconoscimento alla Biennale di Venezia.

Qui di seguito i link ai video (cliccare sull'immagine)

 

 

Tutti i 9 video:

Artvision+ in Veneto